• Vegetariane
  • MEDIO
  • 40 minuti

Risotto squacquerone e bucce di fichi

Ingredienti per 4 persone

360g di riso semi integrale
100g di squacquerone
Le bucce di 1kg di fichi
Olio extravergine
Sale e pepe
800 ml di brodo vegetale (magari preparato con il dado granulare zero sprechi)
1 cipolla
1 bicchiere di vino bianco

Lo Squaquerello Nonno Nanni è un formaggio fresco a pasta morbida.

Procedimento


Portate a ebollizione il brodo. In una pentola a pressione tostate il riso con un cucchiaio di olio. Dopo qualche minuto spegnete il fuoco e mettete il riso da parte. Tritate la cipolla e fatela rosolare a fuoco basso nella pentola con altri due cucchiai di olio. Unite il riso e mescolate. Bagnate con il vino bianco e fate sfumare. Unite le bucce dei fichi tenendone da parte qualcuna da usare come decorazione. Versate quindi il brodo e chiudete la pentola a pressione. Quando raggiunge il fischio contate metà del tempo indicato sulla confezione del riso (nel mio caso erano 25 minuti ovvero circa 12 in pentola a pressione). Trascorso questo tempo aprite la pentola, verificate la cottura (se necessario lasciate cuocere ancora qualche minuto). Quindi unite lo squacquerone e mescolate. Regolate di sale e pepe e suddividete nei piatti. Completate con qualche buccia come decorazione e volendo con un fico a spicchi. Servite subito e gustate.

Prodotto

Squaquerello

Lo Squaquerello Nonno Nanni è un formaggio fresco a pasta morbida.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Lisa Casali

Ecocucina

Sono una scienziata ambientale esperta di cucina sostenibile. Credo sia il momento di voltare pagina e imparare a mangiare e cucinare in un modo nuovo che unisca minore consumo di risorse naturali con i maggiori benefici per salute, ambiente e risparmio.