• Secondo
  • FACILE
  • 30 minuti

Crescia sfogliata marchigiana

Ingredienti per 6 persone

500 gr di farina 00
1 uovo medio (circa 50 gr)
50 gr di strutto + 50 gr per sfogliare (io avevo solo 30gr)
80 ml di latte
120 ml di acqua
1 cucchiaino colmo di sale
pepe grani del paradiso Cannamela

Ingredienti per farcire:
Squaquerello Nonno Nanni
prosciutto crudo
salame fatto in casa
e tutti gli affettati che preferite

Lo Squaquerello Nonno Nanni è un formaggio fresco a pasta morbida.

Procedimento

Impastare tutti gli ingredienti tenendo da parte i 50 gr in piu di strutto che ci serviranno dopo per sfogliare (io ne avevo solo 30 gr ma mi sono venute bene comunque) formare sei palline da circa 130 gr coprirle con un canovaccio e lasciarle riposare per mezz'ora. Trascorso il tempo con l'aiuto del mattarello schiacciare le palline e tirare una sfoglia rotonda spessa 3 mm, spalmare uno strato uniforme di strutto, arrotolare la sfoglia su se stessa in modo da creare un rotolo compatto, quindi rigirarlo fino a formare una chiocciola portando la parte finale sotto, chiudere nella pellicola trasparente, procedere allo stesso modo per ogni pallina e far riposare in frigo per un'ora. La cottura è come quella delle piadine, scaldare il testo in ghisa e nel frattempo stendere la crescia aiutandosi sempre con il mattarello (circa 3 mm), posizionarla sul testo caldo, attendere qualche minuto e controllare se ha iniziato a colorirsi (proprio come la piada) girarla dall'altro lato e farla colorire, non cuocerla troppo altrimenti tenderà a seccarsi, tra una cotta e l'altra conservarle coperte con un canovaccio così rimarranno calde. Se non le mangiate tutte si possono conservare in frigorifero per una settimana.

Prodotto

Squaquerello

Lo Squaquerello Nonno Nanni è un formaggio fresco a pasta morbida.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Lara Rettighieri

Anyone can cook

Casalinga disperata, mamma, cuoca tuttofare, escaperoom dipendente!