• Primo
  • MEDIO
  • 75 minuti

Lasagna con radicchio e Stracchino Nonno Nanni

Ingredienti per 4 persone

800 g di stracchino Nonno Nanni
500 g di sfoglie all’uovo per lasagne
80 g di parmigiano reggiano grattugiato
burro
500 g di radicchio tardivo
sale
pepe nero
uno spicchio di aglio
pangrattato
besciamella (opzionale)

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Procedimento

Lavare il radicchio e tagliarlo in piccoli pezzi. In una padella antiaderente scaldare un filo d’olio extra vergine d’oliva insieme ad uno spicchio di aglio in camicia, appena è caldo unire il radicchio, regolare di sale e pepe e far saltare a fiamma vivace per 4/5 minuti.


In una pentola grande, portate ad ebollizione abbondante acqua, salate e aggiungete un filo d’olio evo quando avrà raggiunto il bollore. Man mano scottate le sfoglie di pasta lasciando in acqua per 2 minuti, poi scolatele delicatamente e mettetele ad asciugare su canovaccio pulito senza sovrapporle.
Mettete dei fiocchi di burro e un filo d’olio sul fondo della pirofila e iniziate a comporre la lasagna, mettendo prima la pasta, poi un velo di besciamella se volete usarla, il radicchio coprendo bene tutta la superficie, una generosa spolverata di parmigiano ed infine lo stracchino a pezzi distribuendolo bene. Continuate cosi creando almeno quattro strati.

Terminate chiudendo con la pasta, qualche fiocchetto di burro, lo stracchino il parmigiano , una spolverata di pan grattato e un filo d’olio extra vergine d’oliva. Infornate a 200 g per 30 minuti.

Prodotto

Stracchino

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Roby Sushi

Robysushi

Forse definirmi ‘aspirante chef’ è un pò pretenzioso, ma è quello che vorrei diventare! La strada è lunga e in salita e io inizio ad incamminarmi. Per il momento mi diverto ad inventare, realizzare e pubblicare le mie ricette….insomma, diciamo che per adesso sono una food blogger!