• Primo
  • MEDIO
  • 40 minuti

Risotto con radicchio, funghi chiodini e Stracchino Nonno Nanni

Ingredienti per 2 persone

320 g di riso Carnaroli

1 confezione di Stracchino Nonno Nanni

150 g di radicchio rosso

80 g di funghi chiodini

½ scalogno

1 spicchio di aglio

½ bicchiere di vino bianco

500 ml di brodo vegetale

Sale

Pepe

Olio extravergine d’oliva

Prezzemolo tritato

1 noce di burro

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Procedimento

Pulire i funghi chiodini e passarli sotto l’acqua corrente.

Pulire il radicchio e tagliarlo grossolanamente.

Tritare lo scalogno e farlo appassire in una casseruola con l’olio.

Aggiungere il riso e tostarlo per 2-3 minuti.

Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare. Salare.

Aggiungere il brodo caldo, far cuocere per 13 minuti o per il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo, scaldare un filo di olio in padella con lo spicchio di aglio in camicia.

Aggiungere i funghi chiodini, far cuocere 5 minuti. Aggiungere il radicchio, regolare di sale e togliere dal fuoco.

Aggiungere il condimento al riso tre minuti prima che finisca la cottura.

Terminare la cottura e togliere dal fuoco.

Mantecare con il burro, lo Stracchino e il prezzemolo tritato e servire.

 

 

Prodotto

Stracchino

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Monica Giustina

One in a million

Mi chiamo Monica e non sono una signora. Non lo sono perché amo cucinare, inzozzarmi di farina e arraffare gnocchi crudi.