• Secondo
  • FACILE
  • 35 minuti

Crescioni o cassoni romagnoli

Ingredienti per 4 persone

Per i crescioni:

500 gr di farina 00
70 gr di strutto
100 ml di latte tiepido
100 ml di acqua tiepida
2 gr di bicarbonato
5 gr di sale

Per farcire:
stracchino Nonno Nanni
salame fatto in casa
concentrato di pomodoro
origano
e tutti gli ingredienti e abbinamenti che preferite

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Procedimento

In pratica i crescioni sono una piadina già farcita! Impastare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un bell'impasto compatto e morbido, dividere l'impasto in 8 palline, coprirle con la pellicola trasparente e un canovaccio e lasciarle riposare per un'ora. Trascorso il tempo stendere ogni pallina in modo circolare e molto sottile (come fate per le piadine) farcire metà della superficie con quello che più vi piace, richiudere a mezzaluna e sigillare bene i bordi con i rebbi della forchetta. Scaldare il testo in ghisa o la padella che usate per cuocere le piadine e cuocerli per bene, 2 minuti per ogni lato, anche i bordi, se ne cuocete due alla volta potete metterli in piedi e appoggiarne uno all'altro in modo che si cuocia bene anche il bordo della piega. Servirli caldi o tiepidi in modo che si possano gustare al meglio. Una volta cotti e raffreddati si possono congelare e riscaldare al momento del bisogno.

Prodotto

Stracchino

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Lara Rettighieri

Anyone can cook

Casalinga disperata, mamma, cuoca tuttofare, escaperoom dipendente!