• Primo
  • DIFFICILE
  • 120 minuti

Lasagne Stracchino Nonno Nanni e broccoletti

Ingredienti per 2 persone

200 g di farina per pasta fresca
2 uova fresche
un broccoletto abbastanza grande o due piccoli
250 g di Stracchino Nonno Nanni
uno spicchio d’aglio
2 cucchiai di latte
sale, olio e pepe q.b.

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Procedimento

Preparate la sfoglia impastando a mano (o con una planetaria) la farina, le uova e il pizzico di sale: formate un panetto, avvolgetelo in un panno e lasciatelo riposare per mezz’ora. Intanto pulite i broccoletti, lavateli e bolliteli per circa 5 minuti. Riscaldate in una padella un filo d’olio con lo spicchio d’aglio, aggiungete i broccoletti, aggiustate di sale e lasciate andare sul fuoco, fino a quando l’acqua di cottura non sia evaporata del tutto. Spegnete, eliminate lo spicchio d’aglio e lasciate raffreddare. Riprendete il panetto di pasta e stendetelo in una sfoglia abbastanza sottile da dividere in rettangoli.

Sbollentate in abbondante acqua salata i rettangoli di pasta, scolateli e adagiateli su dei teli da cucina puliti. In una ciotola, adagiate lo Stracchino Nonno Nanni e aggiungete un paio di cucchiai di latte: con una forchetta lavorate lo Stracchino fino a ridurlo in crema. In una pirofila create alcuni strati alternando i rettangoli di pasta, la crema di Stracchino e i broccoletti, fino a finire gli ingredienti: come ultimo strato lasciate solo lo Stracchino senza i broccoletti, in cottura vi regalerà una sfoglia croccante e deliziosa! Mettete la pirofila in forno a 200° per circa venti minuti… e le lasagne sono pronte da gustare!

Prodotto

Stracchino

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Donatella Simeone

Il cucchiaio d'oro

Donatella 28enne di origine salernitana, risiedo a Reggio Emilia da 8 anni,ho una grande passione per la cucina e per la fotografia.