• Secondo
  • FACILE
  • 30 minuti

Torrette di frittata con bruscandoli e Stracchino

Ingredienti per 2 persone

Stracchino  Nonno Nanni allo yogurt
un mazzetto di bruscandoli circa 70 g già puliti dalla parte dura
un cipollotto
3 uova
Olio, sale e pepe

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Procedimento

Tagliate a tocchetti il cipollotto e fatelo imbiondire in una padella con poco olio, aggiungendo di tanto in tanto poca acqua. Lavate i bruscandoli, togliete tutte le punte appena sotto la  prima fogliolina e mettetele da parte, tagliate il pezzo di gambo a pezzetti e aggiungetelo al cipollotto. I bruscandoli che ho usato io non hanno scarto parché sono stati raccolti tagliando direttamente la parte tenera.

Copriteli con acqua, salate e fateli cuocere a fuoco lento per una decina di minuti finché si asciugano, poi metteteli nel bicchiere del minipimer ad immersione e frullateli. Sbattete le uova con un pizzico di sale e pepe, unite la crema di bruscandoli, mescolate bene e lasciate riposare 10 minuti. Nel frattempo scaldate dell'acqua in un pentolino e quando bolle tuffate le puntine dei bruscandoli, cuocete 2 minuti da quando ritorna a bollire, scolate e tenete d parte.

Con il composto di uova preparate sei frittatine, (io ho usato uno stampino tondo di silicone di cm. 10)
prima di girare la frittatina mettete sopra 4 o 5 puntine di bruscandolo. Spalmate a volontà due frittatine con lo stracchino del Nonno Nonni allo yogurt e componete la torretta sovrapponendole.

Prodotto

Stracchino

Stracchino Nonno Nanni è un formaggio dal gusto unico ed inconfondibile.

Ricetta realizzata dalla food blogger

Gabriela Bisigato

La forchetta rossa

Mi chiamo Gabry e sono una mamma con tante passioni tra cui la cucina. Mi piace sperimentare ricette veloci, con ingredienti semplici e di stagione, per portare in tavola qualcosa di appetitoso che si possa cucinare tutti i giorni.